Riabilitazione pneumologica

Responsabile: Dott. Rodolfo Guarnieri

Reparto
Ambulatorio

Centro Unico di Prenotazione Visite ed Esami

035.4186111

Info e prenotazione ricoveri

035.886230

  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    La Riabilitazione Respiratoria ha lo scopo di recuperare i pazienti, affetti da patologia dell’apparato respiratorio invalidante, ad una qualità e stile di vita quanto più possibile indipendente, produttivo e soddisfacente possibile, e di impedire un ulteriore decadimento clinico a causa della progressione della malattia.
    In conformità con le evidenze scientifiche e le linee guida internazionali, i programmi di recupero e rieducazione respiratoria sono strumento indispensabile nell’attività terapeutica delle patologie respiratorie croniche; tali evidenze assumono particolare importanza anche alla luce di patologie croniche che, al contrario di altri ambiti di specializzazione, hanno caratteristicamente carattere evolutivo e rappresentano spesso fattore causale di invalidità progressiva e morte.

    I Pazienti che afferiscono all’UO di Riabilitazione Respiratoria sono affetti da malattie respiratorie croniche (BPCO, fibrosi polmonare, sindrome da alterata meccanica respiratoria, OSAS, tutte le cause di insufficienza respiratoria cronica) e provengono da Ambulatori Pneumologici, Reparti per acuti, UO di Terapia Intensiva, Reparti di Chirurgia Toracica, etc.

    All’ingresso I malati vengono accolti in Reparto e sottoposti in prima giornata a complete indagini funzionali per lo studio delle condizioni di attività dell’apparato respiratorio. Il ricovero prosegue con l’esecuzione di una serie di indagini di routine e quindi con la impostazione di programma riabilitativo “ad personam” in collaborazione con altri Medici Specialisti, Fisioterapisti, considerando anche la consulenza Specialistica Psicologica per conformità alla necessità di più completo reinserimento sociale. Alla dimissione vengono di prassi ripetute le indagini eseguite all’accettazione, per considerare il margine di recupero funzionalmente dimostrabile.

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    Malattie dell’Apparato Respiratorio
    L’ambulatorio di Malattie dell’Apparato Respiratorio gestisce la componente diagnostica, la terapia e il follow up di:
    BPCO, malattie croniche respiratorie correlate ad esposizione a sostanze inquinanti, fibromi polmonari, coinvolgimento polmonare da immunopatologie, patologie infettive acute e croniche, sindrome delle apnee notturne e patologie ostruttive del sonno in genere.

    Diagnosi e terapia dell’asma
    Presso l’ambulatorio per la diagnosi e terapia dell’asma si esegue la valutazione diagnostica clinica e strumentale della patologia asmatica e il suo controllo nel tempo.

    Fisiopatologia Respiratoria
    Vengono eseguite le seguenti indagini:
    spirometria semplice, spirometria globale, spirometria completa, studio delle resistenze polmonari totali e specifiche, test di diffusione del monossido di carbonio (DLCO), studio delle massime pressioni inspiratorie ed espiratorie (MIP, MEP), test di broncodilatazione farmacologica, test di broncoprovocazione aspecifica con metacolina.
    Si eseguono altresì: emogasanalisi arteriosa, test del cammino (six minute walking test).
    A completamento diagnostico nel sospetto di sindrome delle apnee notturne (OSAS) si esegue poligrafico notturno domiciliare. Nelle diagnosi accertate di malattia respiratoria notturna meritevole di ventilazione non invasiva, il paziente viene sottoposto a titolazione ed importazione di ventilazione non invasiva.

    X